Quarta canzone del progetto "Promised Land". Liberamente ispirata ad "Alice nel paese delle meraviglie" di Lewis Carroll. D'altronde, la mia vita è un continuo rifugiarmi in mondi paralleli, una continua fuga dalla realtà. Niente di casuale, quindi. Il sound è sempre più "nordico", e devo dire che ci sto prendendo gusto. La traccia ritmica mi ha tenuto impegnato più del solito stavolta, ma il risultato è apprezzabile. Come direbbe Morpheus... Welcome in the real world ;)

WONDERLAND
Testo, musica e arrangiamenti
: GaBBian0


Tracking
the white rabbit
into the forest
into the deep
Making
my own weird story
i was a lion
i was a sheep

Falling down into the hole
i leave the real life
i leave my desperation
Passing thru the cellardoor
i found the way to come
into another world

Take my hand and
fall into the hole
let your senses fooling again
enter in the world
of this imaginary dream
You will feel big more than a mountain
You will feel little as an ant
nothing it's like it's appear
in the wonderland

Today
i'm an actor
i play my roles
i play my rules
Living
my thrilling story
nobody trust me
they call me "fool"

Falling down into the hole...
....


Sulle tracce
del coniglio bianco
nella foresta
nelle profondità..
Costruendo
la mia bizzarra storia
ero un leone
ero una pecora..

cadendo dentro quel buco
lascio la mia vita reale
lascio la mia disperazione
passando attraverso la porta del sotterraneo
ho trovato la strada per andare
in un altro mondo

Prendi la mia mano
e cadi nel buco
inganna i tuoi sensi ancora
entra nel mondo
di questo sogno immaginario
ti sentirai più grande di una montagna
ti sentirai piccolo come una formica
niente è ciò che sembra
nel paese delle meraviglie

Oggi
io sono un attore
recito i miei ruoli
recito le mie regole
vivo
la mia eccitante storia
nessuno mi crede
mi chiamano "folle"

cadendo dentro quel buco...
....
 

 

Note tecniche: 
Finalmente sembra stia trovando la strada verso la giusta equalizzazione. Il sound ritmico è molto più appropriato rispetto alle precedenti realizzazioni. Volutamente non ho esagerato con il numero di strumenti, per avere una timbrica pulita. Buon risultato.
 

Per salvarla cliccate col tasto destro del mouse e selezionate
"Salva oggetto con nome"

Torna al sommario


© Copyright 2003 GabbianoWeb
All rights reserved. E' vietata la riproduzione grafica o testuale di quanto presente sul sito,
se non autorizzata direttamente dal webmaster.
Per informazioni contattare il Webmaster: